Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Gli Spazi Nascosti – L’arte incontra via Arquata – PATROCINIO DELLA CIRCOSCRIZIONE 1 CENTRO CROCETTA

19 Settembre @ 8:00 am - 20 Settembre @ 11:30 pm

Gli Spazi Nascosti

L’arte incontra via Arquata

Festival di musica Busker e museo a cielo aperto a tema

i giovani immaginano il futuro

PATROCINIO DELLA

CIRCOSCRIZIONE 1 CENTRO CROCETTA

SABATO 19 SETTEMBRE

DOMENICA 20 SETTEMBRE

DALLE ORE 16 ALLE ORE 19

 

GLI SPAZI NASCOSTI – L’ARTE INCONTRA VIA ARQUATA, evento previsto per la primavera scorsa, si fregia del PATROCINIO DELLA CIRCOSCRIZIONE 1 CENTRO CROCETTA.
Questo evento multidisciplinare, che si snoderà nell’area pedonale di via Pagano, in zona via Arquata, consiste in
un’esposizione di opere grafiche e pittoriche realizzate da giovani artisti che immaginano scenari della società futura.
Le opere verranno esposte lungo il tratto pedonale e saranno intervallate da esibizioni musicali prodotte da musicisti di strada: i Busker.
Questi 12 giovani artisti di estrazione e tecniche differenti e di tutte le età, esporranno le proprie opere a tema: sono stati invitati a produrre elaborati di come un giovane immagina il mondo futuro, tra trenta o quarant’anni.

A causa dell’emergenza sanitaria non abbiamo potuto coinvolgere gli studenti provenienti dal liceo artistico A. Passoni di via della Rocca, dal liceo artistico Cottini e dall’Accademia di Belle Arti di Torino.

Le vie del centro di Torino sono zone abituali ospitanti i Busker: piazza Castello, piazza San Carlo, via Roma, piazza Carlo Alberto, via Accademia delle Scienze. Questi sono gli artisti contattati per l’evento con le proposte più varie per avere un percorso differenziato.
Davanti al Circolo Corso Parigi aps verrà allestito un punto di accoglienza con rinfresco in via Pagano angolo corso Dante.
Sarà coinvolta l’associazione I Matani, con la quale sono già intercorse collaborazioni, per la gestione sul campo durante la manifestazione.
Via Pagano è lunga 300 metri: le opere grafiche e pittoriche saranno disposte all’incirca ogni 10 metri, i musicisti ogni 50 metri.
I giorni della manifestazione vedranno l’esposizione delle opere appositamente esposte su cavalletti, preparati per l’occasione, posti lungo la via pedonale.
Dalle ore 16 alle ore 19 si esibiranno gli artisti, 5 per ogni giornata con relativi intervalli e organizzati in un crono programma.
La Città di Torino, la Circoscrizione 1 Centro Crocetta, Corso Parigi aps ritiene che l’arte di strada sia un valore sociale, educativo e culturale profondamente inserito nello spirito della Costituzione Italiana e che per questo vada incoraggiata, stimolata e sostenuta.
In questo senso va valorizzata principalmente la figura dell’artista di strada, ovvero di colui che svolge, gratuitamente o accettando una libera offerta, in spazi pubblici o aperti al pubblico, attività artistiche di tipo musicale, teatrale, figurativo ed espressivo nel senso più ampio, caratterizzate dalla “fruizione immediata”. L’artista è consapevole del proprio ruolo sociale, educativo e culturale.
(Nell’esibirsi a Torino tutti gli artisti di strada sono invitati a rispettare il codice etico dell’artista di strada approvato dalla Città di Torino. A Torino le esibizioni sono consentite su tutto il territorio cittadino dalle ore 10 alle 22 senza particolari autorizzazioni per gli artisti).
CORSO PARIGI APS con questo evento avvia un progetto più vasto per sensibilizzare la cittadinanza, attraverso percorsi guidati alternativi volti alla conoscenza della Bellezza e della Magia che Torino elargisce a piene mani anche e soprattutto negli angoli più segreti.
Il progetto nasce dalla convinzione che l’arte e la cultura sono strumenti potenti di diffusione di una cultura dei diritti e di lotta contro ogni forma di razzismo, di discriminazione e di intolleranza, e possono indirizzare verso un percorso etico, e sostenibile.
Convinti che gli artisti e gli operatori culturali hanno il dovere di prendere posizione e di essere parte integrante della crescita di consapevolezza e di cambiamento della società.
Attualmente questa zona di Torino è lasciata a se stessa e non è frequentata, come avrebbero voluto i progetti che l’hanno vista nascere. Trattandosi di uno scorcio romantico con un potenziale assoluto pare ovvio ridare vita alla via pedonale che deve tornare centrale nella socialità del quartiere.
CORSO PARIGI APS vuole mettere in moto una serie di attività per creare vari snodi:
– una relazione tra le diverse realtà creative ed il territorio, cercando di innescare un processo di sperimentazione, ricerca, confronto, creando un polo artistico-culturale  innovativo e sostenibile.
– un punto d’incontro e di riferimento per nuovi e vecchi cittadini.
– una risorsa socioculturale e ricreativa, per la Città di Torino, per la Circoscrizione 1 Centro Crocetta e per questa zona di Torino, in grado di accrescere la conoscenza e la frequentazione  dei dintorni di via Arquata e contribuire alla riqualificazione della zona.
Abbiamo l’intento di aggiungere valore alle risorse esistenti sul territorio, permettendo alle esperienze e al patrimonio del volontariato di potenziarsi e diffondersi all’interno della comunità.
L’obiettivo è la diffusione dell’arte in strada come strumento di recupero e valorizzazione degli spazi urbani. Fornire spunti di riflessione e suggerimenti operativi, in nome di una multicultura che crea sviluppo sociale, legami umani e senso di appartenenza.
Scommettiamo nel rilancio della capacità attrattiva delle eccellenze del territorio e delle persone che lo vivono.

 

Riassumendo ecco le linee guida del progetto e gli obiettivi:
  • Promuovere benessere delle persone e riconoscere il diritto alla felicità.
  • Promuovere cultura e forme espressive e creatività.
  • Riconoscere i diritti culturali e l’accesso universale alla conoscenza.
  • Difendere la libertà democratica di comunicazione e di pensiero.
  • Educare alla responsabilità civile.
  • Promuovere partecipazione e inclusione sociale
  • Promuovere la cultura della convivenza civile, delle pari opportunità dei diritti, delle differenze culturali, etniche, religiose e di genere, nonché la libertà di orientamento sessuale.
  • Promuovere i diritti e lo sviluppo di forme di prevenzione e di lotta contro ogni forma di disagio, esclusione, emarginazione.
Tutto questo nel rispetto delle disposizioni del DPCM. 
Vi aspettiamo!

 

 

Dettagli

Inizio:
19 Settembre @ 8:00 am
Fine:
20 Settembre @ 11:30 pm
Categorie Evento:
, , ,
Tag Evento:
, , ,

Organizzatore

Corso Parigi
Telefono:
3318613851
Email:
corsoparigi2019@gmail.com
Sito web:
www.corsoparigi.it

Luogo

Corso Parigi
Corso Dante 28/a
Torino, 10134 Italia
+ Google Maps
Telefono:
3318613851
Sito web:
www.corsoparigi.it